Simposio teologico internazionale

Frère Roger aveva una teologia? Frère Roger non ha mai partecipato ai dibattiti della teologia universitaria. Ha sempre avuto però amici teologi. Ed ha sviluppato un pensiero originale, ben percepibile sia in ciò che ha scritto sia nella vita della comunità e negli incontri dei giovani.

Dal 30 agosto al 5 settembre, si è svolto a Taizé un simposio teologico internazionale per giovani teologi e teologhe: studenti di teologia, ricercatori o persone già impegnate
da diversi anni in un ministero della Chiesa, con la partecipazione di ricercatori protestanti, ortodossi e cattolici di diversi paesi.


JPEG - 53.7 Kb

Le relazioni fatti durante questo simposio sono disponibili in francese qua e in inglese qua. Pubblichiamo su questa pagina una traduzione italiana di alcune di esse.


Frère Alois, Priore di Taizé

Parole d’accoglienza

PDF - 561.2 Kb

Card. Walter Kasper, Presidente emerito del Pontificio Consiglio per l’Unità dei Cristiani

La misericordia e il percorso ecumenico di frère Roger

PDF - 527 Kb

Rowan Williams, Arcivescovo emerito di Canterbury

Su frère Roger

PDF - 403.4 Kb

Silvia Scatena (Italia), storica

Una questione di vita o di morte:
superamenti e prove nella ricerca dell’unità

PDF - 625.8 Kb

Marguerite Léna, Comunità San Francesco Saverio, Parigi

Vivere L’insperato. Una speranza in atto

PDF - 883.5 Kb

Laurent Schlumberger, Presidente della Chiesa Protestante Unita di Francia

Si può essere protestante e monaco?

PDF - 691.5 Kb

Arcivescovo Thomas Menamparampil SDB, Jowal, India

Frère Roger et la spiritualita asiatica
Ricerca dei significati più profondi

PDF - 621.3 Kb

Michel Stavrou

Frère Roger e il suo invito a riaprire gli spazi del cuore
Convergenze tra Taizé e l’Oriente cristiano

PDF - 670.4 Kb

Printed from: http://www.taize.fr/it_article19643.html - 21 November 2017
Copyright © 2017 - Ateliers et Presses de Taizé, Taizé Community, 71250 France