Libano 2019

Incontro ecumenico internazionale dei giovani a Beirut

Le Chiese in Libano e il Consiglio delle Chiese in Medio Oriente sono liete di dare il benvenuto all’incontro ecumenico internazionale dei giovani organizzato dalla comunità di Taizé da venerdì 22 marzo a martedì 26 marzo 2019 in Libano. 1000 giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni sono attesi in Libano, da vari paesi dell’Europa e del Medio Oriente.

Perché tenere questo incontro?

Vogliamo riunire giovani del Medio Oriente e del resto del mondo in Libano per:

- approfondire la nostra fede attraverso la preghiera comune e una lettura condivisa della Bibbia
- introdurre i giovani europei alla ricca tradizione delle chiese orientali.
- evidenziare la ricchezza delle relazioni ecumeniche che già esistono in Libano e permettere ai partecipanti degli altri paesi di scoprirla
- ascoltare la lunga esperienza di convivenza dei cristiani in Libano con le varie comunità musulmane.
- presentare ai giovani di altri paesi la bellezza del Libano, in particolare la sua calda ospitalità.
- cercare un futuro comune nella speranza e nella cooperazione tra i continenti.

Quanti anni avranno i partecipanti?

Tra i 18 e i 35 anni.

Da dove verranno?

Dal Libano, dai paesi della regione (Giordania, Palestina, Siria, Iraq, Egitto ...), dall’Europa e, speriamo, da ancora più lontano!

Quali sono le date esatte?

Da venerdì 22 marzo pomeriggio a martedì 26 marzo 2019 sera.
I libanesi possono tornare a casa la sera di lunedì 25 marzo se hanno bisogno di riprendere le loro attività il mattino successivo.

Dove staranno?

Se possibile, i partecipanti saranno ospitati in famiglia, altrimenti in stanze messe a disposizione dalle chiese. Le persone che ospiteranno i partecipanti lo faranno in connessione con la loro chiesa locale: li ospiteranno per 4 notti e daranno loro la colazione durante i 4 giorni.

Qual è il programma?

Un programma più completo sarà pubblicato più avanti. Ecco alcuni elementi per ogni giorno:

Venerdì 22 marzo 2019

Durante tutta la giornata: arrivo di partecipanti da fuori del Libano. Un gruppo di accoglienza li incontrerà all’aeroporto e i partecipanti saranno trasportati nella parrocchia ospitante. La chiesa ospitante darà loro alloggio presso i membri della chiesa.
Arrivo dei libanesi in serata. Accoglienza direttamente nella parrocchia ospitante.

Sabato 23 e domenica 24 marzo 2019

- Colazione con le famiglie ospitanti o le comunità religiose.

- Preghiera del mattino, nella liturgia della chiesa ospite o possibilmente preghiera con i canti di Taizé. Domenica: liturgia eucaristica della chiesa ospite.

- Incontro nella chiesa ospite con testimoni del Vangelo e persone impegnate nel bene comune. Quindi gruppi di condivisione (8 - 10 persone) sul tema spirituale del giorno.

- Partenza in autobus per il punto d’incontro centrale

- Preghiera di mezzogiorno

- Workshop: visite a luoghi di speranza e luoghi simbolici di convivenza tra comunità. Incontri con testimoni di pace e dialogo e approfondimento spirituale.

- Preghiera della sera

- Partenza in autobus per le parrocchie ospitanti

- Arrivo in parrocchia: le famiglie possono prendere i partecipanti quando arriva l’autobus. Cena nelle famiglie ospitanti.

Lunedì 25 marzo 2019

- Colazione con le famiglie ospitanti

- Preghiera del mattino, nella liturgia della chiesa ospite o possibilmente preghiera con i canti di Taizé.

- Incontro nella chiesa ospite con testimoni del Vangelo e persone impegnate nella società. Quindi gruppi di condivisione (8 - 10 persone) sul tema del giorno.

- Partenza in autobus per il punto d’incontro centrale

- Preghiera di mezzogiorno

- Workshop. In questo giorno, a causa della celebrazione interreligiosa dell’Annunciazione, l’enfasi sarà posta sul dialogo e sulla convivenza tra musulmani e cristiani attorno alla figura di Maria

- Preghiera della sera

- Partenza in autobus per le parrocchie ospitanti (e partenza di quei libanesi che tornano a casa se devono tornare al lavoro il giorno dopo).

- Arrivo in parrocchia: le famiglie possono prendere i partecipanti quando arriva l’autobus.

Martedì 26 marzo 2019

Per quelli che vengono da fuori dal Libano (e per i libanesi che lo desiderano):

Giornata di scoperta del patrimonio libanese. Il programma dettagliato verrà pubblicato più avanti.

Si prega di pianificare il volo di ritorno la sera, o nella notte tra martedì 26 e mercoledì 27, o eventualmente mercoledì mattina 27 marzo.

Dopo la serata di martedì 26 marzo, i giovani di altri paesi possono rimanere in Libano, ma i partecipanti non saranno più sotto la responsabilità degli organizzatori dell’incontro. I mezzi di trasporto saranno organizzati per loro per un posto da dove potranno raggiungere l’alloggio che hanno prenotato per se stessi per il resto del loro soggiorno.

Costo stimato per partecipante

Circa da $ 100 a $ 130. Sarà confermato più avanti.

Contatto e pre-iscrizione

Se non vieni dal Libano:

Si prega di contattare middle.east taize.fr raccontando un po’ di te e delle tue motivazioni per partecipare a questo incontro.

Si prega di attendere la nostra conferma prima di acquistare i biglietti aerei.

Per qualsiasi altra informazione o chiarimento, ti preghiamo di contattarci tramite l’indirizzo email di cui sopra. Faremo del nostro meglio per risponderti prontamente.

Se vieni dal Libano:

Si prega di contattare youth2019 mecc.org per qualsiasi altra informazione o per la pre-iscrizione.

Dettagli pratici

- È obbligatorio avere un passaporto la cui validità si estenda almeno 6 mesi dopo il tuo arrivo in Libano. Si prega di verificare con l’ambasciata libanese nel tuo paese per scoprire se hai bisogno di un visto. Se è così, hai bisogno di una lettera di invito. Contatta middle.east taize.fr per richiederlo, inviando una scansione del tuo passaporto, dopo che abbiamo confermato la tua pre-iscrizione.

NB: se hai viaggiato in Israele e il tuo passaporto ne porta il segno, non sarai in grado di entrare in Libano con lo stesso passaporto.

- Eccezione per i partecipanti dalla Siria, l’ingresso via terra in Libano dalla Siria o da Israele non è possibile. È quindi essenziale prendere un volo in arrivo all’aeroporto internazionale Rafic Hariri di Beirut.

- Ci sono voli low cost da alcune capitali. Guarda in particolare Pegasus, Transavia, Middle East Airlines e Turkish Airlines (via Istanbul). I voli con scalo potrebbero essere più economici.

- Per favore porta una Bibbia con te e un regalo per la tua famiglia ospitante, un cucchiaio per i pasti e una bottiglia d’acqua che puoi riempire. Nota: l’acqua è potabile solo se filtrata! Chiedi alle persone che ti accolgono. Le piogge sono comuni in Libano a marzo, quindi assicurati di portare una giacca impermeabile o un ombrello.

Preparazione

  • È importante conoscere la storia del Libano e le sue numerose denominazioni cristiane. Troverai molti siti Web con le informazioni. Ad esempio, guarda le presentazioni sul sito web del Ministero del Turismo libanese [http://destinationlebanon.gov.lb/en/DiscoverLebanon/details/1/1]
  • Prenditi del tempo per leggere circa le varie confessioni storiche presenti in Libano: maronita, greco-ortodossa, greco-cattolica, siriaca-cattolica, siriaco-ortodossa, armena, caldea, copta, la Chiesa assira e le varie chiese protestanti. Per una breve presentazione: articolo di Wikipedia sul cristianesimo in Libano [https://en.wikipedia.org/wiki/Christianity_in_Lebanon]
  • Un modo per scoprire il Libano prima del tuo viaggio è guardare delle belle opere della cultura libanese. Guarda alcuni film libanesi: ad esempio "E ora dove andiamo?" di Nadine Labaki, o leggi la poesia di Gibran Khalil Gibran, i romanzi di Amin Maalouf, Rabih Alameddine o Charif Majdalani e molti altri autori libanesi di qualità.
  • Se possibile, visita Taizé nel 2018 per incontrare i fratelli che guidano la preparazione dell’incontro. Ogni settimana dell’anno, a partire da Pentecoste 2018, si terrà un incontro informativo. Chiedilo al tuo arrivo.

Printed from: http://www.taize.fr/it_article24498.html - 17 August 2018
Copyright © 2018 - Ateliers et Presses de Taizé, Taizé Community, 71250 France