TAIZÉ

Breve meditazione del giorno

 
  
29 giugno
E sorge l'insperato...Lo sappiamo abbastanza? E' con il dono di noi stessi che ci costruiamo. E viene il giorno in cui è offerto qualcosa di inatteso. Le vie oscure, le lunghe notti appena rischiarate, sono superate. Le situazioni senza via d'uscita, le situazioni di lotta, lungi dall'indebolirci, possono arrivare persino a forgiarci.


Taizé - Piccola meditazione quotidiana
Da
In Te la pace del cuore, frère Roger di Taizé, Editrice Elle Di Ci