Città del Capo 2019

La prossima tappa africana del Pellegrinaggio di Fiducia

La prossima tappa africana del Pellegrinaggio di Fiducia sulla Terra avrà luogo nell’estremità meridionale del continente – a Città del Capo, dal 25 al 29 settembre 2019. 24 anni dopo l’incontro di Johannesburg e i successivi incontri in Kenya (2008), Ruanda (2012) e Benin (2016) i giovani dell’Africa meridionale e di altri paesi sono invitati a mettersi in viaggio per celebrare e testimoniare insieme la loro fede.
PDF - 9.3 Mb
Cape Town poster (click for full-size version)

Downloads:
- Flyer (formato pdf) con il programma e le informazioni pratiche
- Foglio dei canti per il periodo di preparazione

Diverse migliaia di giovani del Sudafrica, di altre parti dell’Africa e di altri continenti si raduneranno in un Pellegrinaggio di Fiducia:

  • Celebrando Cristo, Sorgente di pace e vera riconciliazione.
  • Pregando, cantando, facendo silenzio e condividendo la fede con migliaia di altri giovani.
  • Incontrando persone di altre culture e le loro vite.
  • Sperimentando la Chiesa come un fermento di unità e comunione nella famiglia umana.
  • Sistemazione nelle famiglie del posto.


- Download del video (10 min.) qui [https://vimeo.com/259032854]
- Versione ridotta (2 min.) [https://vimeo.com/319911715]

Un invito dalle Chiese

Organizzando questo incontro, la Comunità di Taizé risponde all’invito congiunto di diversi capi della Chiesa: l’Arcivescovo della Chiesa anglicana Thabo Makgoba, il vescovo Stephen Brislin, Arcivescovo cattolico di Città del Capo, il vescovo metodista Siwa, Presidente del Concilio delle Chiese del Sudafrica, e il Rev. Dr. Gustav Claasen della Chiesa riformata olandese. Da Febbraio 2018 diversi fratelli della comunità hanno vissuto a Città del Capo per preparare l’incontro in collaborazione con le comunità della Chiesa locale.

PDF - 128.4 Kb

Lettera ai partecipanti dall’Arcivescovo di Città del Capo

Programma

  • Il programma giornaliero includerà preghiere comuni e momenti di condivisione. Le mattinate verranno trascorse nelle parrocchie e nelle comunità locali, e da mezzogiorno in avanti i partecipanti si raduneranno in un luogo d’incontro centrale.
  • I partecipanti all’incontro verranno accolti dalle parrocchie e dalle comunità locali. I giovani saranno alloggiati in famiglie con semplici risorse. Questo incontro personale sarà una parte importante del pellegrinaggio.
  • Ogni giorno, verso le 11 di mattina, una navetta trasporterà i partecipanti dal quartiere che li ospita al luogo d’incontro centrale per il programma che avrà luogo là. Di sera le stesse navette li riporteranno indietro.
  • Venire all’incontro di Città del Capo implica una partecipazione all’intero programma e una preparazione.

Come prepararsi?

  • Prega con la comunità cristiana locale o in un gruppo di preghiera. Questo aiuterà a rendere il viaggio un pellegrinaggio spirituale in unione con la vita di una parrocchia, una comunità cristiana locale o un cappellanato.
  • Rifletti con altre persone sui seguenti temi: Renderci più disponibili agli altri, a Dio e nella Chiesa, e anche sulle Proposte del 2019, Non dimentichiamoci l’ospitalità.
  • Impara alcuni canti ripetitivi di Taizé.
  • Presta attenzione alle persone intorno a te che diffondono speranza e vai a trovarle.

Printed from: http://www.taize.fr/it_article25748.html - 11 August 2020
Copyright © 2020 - Ateliers et Presses de Taizé, Taizé Community, 71250 France