Il pellegrinaggio di fiducia all’inizio del 2021

I giovani provenienti da diversi paesi che partecipano all’Incontro europeo a Taizé sono invitati a tornare nei loro paesi insieme a uno o due fratelli per condurre una preghiera al loro ritorno all’inizio di gennaio 2021.

Il pellegrinaggio di fiducia continua in molti luoghi

Per la prima volta, sabato 2 e domenica 3 gennaio 2021, o nei giorni successivi, si terranno contemporaneamente preghiere comuni con i canti di Taizé in molti luoghi del continente europeo. Sarà questo un modo per pregare per la pace all’inizio dell’anno e per coinvolgere tutti coloro che lo desiderano con ciò che sarà stato sperimentato durante l’incontro europeo a Taizé.

Animare una preghiera nel tuo paese

Dopo l’estate verrà pubblicato un primo elenco di luoghi. Se il tuo paese non è in questa lista, puoi offrirti di animare una preghiera scrivendo ai fratelli che si occupano dell’accoglienza dei giovani del tuo paese o contattandoci tramite l’indirizzo [prayers taize.fr]. L’idea sarebbe quella di avere una preghiera in ogni paese piuttosto che molte preghiere in un paese. Tutti i giovani disposti ad aiutare a condurre una preghiera in una città al confine con un paese vicino, per favore scriveteci a.

Preparazione e programma

Sebbene i fratelli non vedano l’ora di andare nel maggior numero possibile di paesi europei per prendere parte a queste preghiere, i giovani che si organizzano dovranno assumersi tutti i diversi aspetti della preparazione. Ciò implica trovare una chiesa, parlare e invitare i leader delle varie Chiese cristiane, provare i canti, preparare il luogo per la preghiera. Per aiutare con questa preparazione, le informazioni saranno pubblicate in autunno e una proposta per il programma sarà pubblicata online.

Altrove nel mondo

Per vari motivi i fratelli potranno partecipare solo alle preghiere comuni nei paesi europei, ma è ovviamente possibile che giovani di tutto il mondo siano coinvolti localmente in questa iniziativa. La lista delle preghiere includerà tutti i luoghi di cui saremo stati informati.

Printed from: http://www.taize.fr/it_article28837.html - 22 October 2020
Copyright © 2020 - Ateliers et Presses de Taizé, Taizé Community, 71250 France