I fratelli alla periferia di Parigi

Durante l’inverno 2020-2021, un gruppo di fratelli ha avviato una piccola fraternità nella città di Pantin, molto vicino a Parigi.

Mons. Pascal Delannoy ha invitato Taizé a riflettere su questo progetto, con il desiderio di creare un luogo di preghiera e di ascolto nel quartiere Quatre-Chemins della città di Pantin.

I fratelli stanno entrando in contatto con le comunità cristiane locali. Già questo autunno, due fratelli hanno visitato il presidente della Federazione protestante di Francia, il pastore François Clavairoly, nonché il presidente della Chiesa protestante unita di Francia, il pastore Emmanuelle Seyboldt, per associarli sin dall’inizio a questo progetto.

Il dipartimento di Seine-Saint-Denis è il più giovane e il più povero di Francia. Numerose sono le sue sfide. Come nelle altre fraternità di Taizé nel mondo, i fratelli condivideranno prima di tutto la vita degli abitanti del loro quartiere e delle chiese locali.

È possibile partecipare alle loro preghiere quotidiane, i cui orari sono regolarmente aggiornati in questa pagina del sito in francese.

Printed from: https://www.taize.fr/it_article30499.html - 20 April 2024
Copyright © 2024 - Ateliers et Presses de Taizé, Taizé Community, 71250 France